Impermeabilizzanti Resine Industriali
Prodotti e tecnologie
        per il recupero edilizio
06 71356277

Aggrappante per Intonaco e Cemento Polietil 80

CONSOLIDANTE ED AGGRAPPANTE PER SUPERFICI FRIABILI, AD ELEVATO POTERE IMPREGNANTE



Natura del prodotto:
È un prodotto incolore, a base di miscele di resine acriliche, in dispersione acquosa, che grazie alla sua bassa viscosità e all'elevato potere legante, rappresenta un sicuro riferimento per consolidare superfici degradate, molto friabili e/o sfarinanti e per tutte quelle lavorazioni preparatorie, atte ad ottenere un valido supporto d'ancoraggio.
Essendo un prodotto resinoso, detiene spiccate proprietà di resistenza agli attacchi chimici degli agenti atmosferici altamente aggressivi (ambienti marini, zone industriali, ecc.) ed inoltre, essendo un prodotto non filmogeno, lascia pressocchè inalterata la permeabilità al vapore delle superfici trattate; esso penetra all'interno della struttura fisica del supporto, ripristinando il potere di coesione interno e conservando l'estetica originale delle superfici.


Campi d'impiego:
Il Polietil 80 può essere applicato su superfici deboli e/o sfarinanti, interne o esterne, di qualsiasi natura, purchè caratterizzate da una minima capacità di assorbimento:

  • peperino;
  • arenarie;
  • tufo;
  • murature in mattoni pieni o miste;
  • pavimenti;
  • marmo (senza trattamento superficiale impermeabilizzante);
  • intonaci e/o finiture minerali;
  • cemento e cemento asbesto.

Il Polietil 80, lasciando inalterate le caratteristiche estetiche originali della superficie, trova largo impiego nel settore della ristrutturazione di edifici monumentali di interesse storico-artistico.

 
Preparazione del prodotto:
Essendo il prodotto premiscelato monocomponente, esso è pronto all'uso; infatti è sufficiente una blanda rimescolata prima dell'applicazione.
Quando l'assorbimento della superficie è ridotto, può indicarsi una modesta aggiunta d'acqua, che ne migliora la capacità di penetrazione (in questo caso però, affinchè il risultato finale rimanga inalterato, dovranno prevedersi più applicazioni).


Preparazione delle superfici:
Le superfici sulle quali viene applicato il Polietil 80, non necessitano di particolari lavorazioni di preparazione. Solo nei casi di superfici caratterizzate dalla presenza di grassi, sali, muffe ed efflorescenze si consiglia un lavaggio preliminare con specifico prodotto desalinizzante basico (Poligum 500 diluito con acqua 2 a 1).

 
Sistema di applicazione:
Il Polietil 80 risulta di facile applicazione con tutti i sistemi (pennello, rullo, a spruzzo); si riportano a titolo orientativo ed in base alle nostre esperienze di laboratorio e di cantiere, i sistemi di applicazione più usuali per le diverse nature del supporto:

  • pavimenti in cemento: rullo, pennello, a spruzzo;
  • tufo, arenarie e mattoni pieni; pennello, a spruzzo;
  • intonaci e/o finiture minerali: rullo, a spruzzo;
  • peperino e marmi: a spruzzo;

Il Polietil 80 si può spruzzare con i più comuni nebulizzatori esistenti in commercio e non richiede alcuna protezione particolare, non essendo tossico, né irritante, né corrosivo.

 

Per ottenere le massime prestazioni è necessario che il prodotto si distribuisca uniformemente all'interno delle strato superficiale dell'elemento da consolidare. Tale risultato si consegue mediante l'applicazione del prodotto in più mani, a seconda del tipo di supporto; infatti la prima applicazione verrà assorbita in profondità, consolidando gli strati più interni, mentre le successive mani andranno a consolidare via via gli strati più superficiali, ancorandosi con quelli più interni già trattati. Si consiglia di attendere 1 - 2 ore tra una mano e l'altra.

 

L'opera di consolidamento si considera completata a saturazione del supporto; ciò si evince quando si notano ristagni superficiali di prodotto a distanza di alcuni minuti dall'applicazione.

 

 

  
Consumi:
Il consumo è ovviamente condizionato dalle condizioni di degrado, dalla natura e dalla porosità del supporto.
Orientativamente si riportano i seguenti valori:

  • peperino: 0,600 kg/mq per 3 mani;
  • tufi ed arenarie: 1,000 kg/mq per 3 mani;
  • pietra naturale poco porosa e marmi: 0,200 kg/mq per 2 mani;
  • pavimenti in cemento; 1,000 kg/mq per 4 mani;
  • intonaci normali: 0,500 kg/mq per 2 mani;
  • intonaci molto friabili: 1,000 kg/mq per 3 mani.

 

Tempi di indurimento:
Il tempo di indurimento è funzione della temperatura atmosferica e della quantità di prodotto applicato per mano.
A titolo orientativo si riportano i seguenti valori che valgono per un'applicazione di circa 0,250 Kg/mq:
temperatura di posa in opera:tempo di indurimento

  • 10°C: 4 ore;
  • 15°C: 3 ore;
  • 20°C: 1 ora;
  • 25°C: 30 min.;
  • 30°C: 10 min.

 

Conservazione:
Il Polietil 80, nella sua confezione originale e a temperature normali, si conserva per oltre 1 anno.

 

Colori disponibili:
Il Polietil 80 è un prodotto cromaticamente neutro (incolore).

 

Confezioni:
La confezioni sono da 10Kg.

 

Proprietà fisiche e meccaniche:

  • Peso specifico: 2,05 kg/dm3
  • Viscosità del prodotto fresco: acquosa
  • Impermeabilità: --SUFFICIENTE--
  • Potere legante: --OTTIMO--
  • Resistenza agli sbalzi termici: --BUONO--

 

Resistenza agli attacchi chimici:

  • Acqua ed agenti atmosferici: --BUONO--
  • Soluzioni saline e alcaline: --BUONO--

 

Propriedi messa in opera:

  • Temperature d'impiego: 5 - 35°C
  • Tempo di lavorabilità pot-life): illimitato.

 

Scheda di sicurezza:
Prima dell'utilizzo leggere sempre le AVVERTENZE.
Leggi (click sinistro) o preleva (click destro e "Salva con nome") la scheda di sicurezza, in formato .PDF, di questo prodotto:
POLIETIL 80. Dopo la visione potrebbe essere necessario usare il pulsante "Indietro" del vostro browser per tornare alla visione di questa pagina.

Contattaci

Per info o preventivi
Chiamaci: 06 71356277
Compila il form: