Impermeabilizzanti Resine Industriali
Prodotti e tecnologie
        per il recupero edilizio
06 71356277

Finitura Poliuretanica per Esterni Lux 11 Bis

SISTEMA DI IMPERMEABILIZZAZIONE PER ESTERNI PRATICABILI

Natura del prodotto:

Sono prodotti bi-componenti composti da miscele di resine poliuretaniche e cariche rinforzanti, di elevata elasticità ed impermeabilità, con capacità di indurimento, in tempi brevi, anche a basse temperature.

Campi d'impiego:

Con l'interposizione di un'idonea armatura (tessuto o rete in lana di vetro), possono essere utilizzati su tutti i tipi di supporto, come grès, marmette, ceramiche, calcestruzzo, guaine, PVC, lamiere grecate, per l'impermeabilizzazione di manufatti soggetti ad elevate deformazioni e/o a forti dilatazioni termiche.
Quindi sono indicati per impermeabilizzare:

  • terrazze civili praticabili e tetti;
  • coperture di capannoni industriali;
  • manufatti prefabbricati e strutture vibranti.

Preparazione del prodotto:

I prodotti vengono forniti in due componenti: componente A (resina base), componente B (catalizzatore). Essi vanno ben mescolati, anche con attrezzature tradizionali, fino ad ottenere una miscela omogenea.
Il rapporto di miscelazione risulta essere in peso di: comp. A : comp. B = 2 : 1.
Non va assolutamente aggiunta acqua; in casi particolari, per migliorarne la lavorabilità si può aggiungere alla miscela, un diluente (Ns. Polisolv T), ma in proporzioni non superiori al 20%.

Preparazione delle superfici:

Per l'applicazione a regola d'arte del sistema Lux 11 - Lux 11 bis, si richiede un supporto asciutto, pulito, compatto e livellato.
Quindi prima dell'applicazione le superfici dovranno essere sottoposte ad uno scrupoloso lavoro di preparazione:

  • tutte le parti friabili o poco consistenti, oli, grassi, polvere e qualsiasi altro materiale che possa pregiudicare l'adesione al supporto, dovranno essere asportati;
  • cavillature, spaccature, piccoli vuoti devono essere risarciti con stucco (tipo ns. prodotto Polieposs Stucco); se la superficie è caratterizzata da costanti macroirregolarità, grossi vuoti, è necessario ripristinarne la planarità con una malta ad alto potere adesivo (tipo il nostro Chimicement 31).

Sistema di applicazione:

Se il supporto è rivestito da una pavimentazione in grès, i cui elementi sono distaccati da esso, o se la superficie è molto sfarinante e/o particolarmente porosa, sarà necessario applicare una mano (primer) di fondo ancorante di Lux 11 (A+B) diluito 1:1 con Polisolv T.
Per ottenere le massime prestazioni di elasticità e, quindi, di durabilità, il prodotto deve essere utilizzato con l'interposizione di un tessuto di rinforzo in lana di vetro.
Il sistema di applicazione si compone di due fasi, tra le quali deve intercorrere un intervallo di tempo più o meno ampio a seconda della temperatura atmosferica.

  • 1a fase (posa ed impregnazione del tessuto con Lux 11):
    • Prima di stendere il tessuto è consigliabile applicare sulle superfici una prima mano di Lux 11; subito dopo, con rullo da pittore o con pennello, si stende il tessuto, impregnandolo molto bene, sempre con Lux 11. Per garantire un buon lavoro eseguito a regola d'arte, la tramatura del tessuto in fibra di vetro si dovrà presentare ben lavorata e assolutamente esente da forellini.
  • 2a fase (finitura con Lux 11 bis):
    • Successivamente si procederà alla fase di finitura con Lux 11 bis, che dovrà essere applicato in almeno 2 mani; tra la fase di impregnazione e di finitura, e tra una mano e l'altra di finitura non devono trascorrere più di 36 ore, pena una scarsa adesione tra i due strati successivi.

Consumi:

Per la fase di impregnazione, a seconda delle condizioni delle superfici, occorre 1 Kg di Lux 11.
Per la fase di finitura occorrono circa 0,700 kg di Lux 11 bis (350 g. per ogni mano).
Non è possibile applicare i prodotti in alti spessori; quando si desidera ciò, l'unico modo è quello di applicare il prodotto in più mani, attendendo tra una mano e l'altra il tempo utile di indurimento, ma non più di 36 ore.

Tempi di indurimento:

Il Lux 11 e il Lux 11 bis, essendo prodotti bi-componenti, induriscono anche a basse temperature. Il tempo di indurimento, relativamente alla fase di impregnazione, è funzione, comunque della temperatura atmosferica.
A titolo orientativo si riportano i seguenti valori:

  • 0°C: 8 - 12 ore;
  • 10°C: 4 - 5 ore;
  • 20°C: 2 ore;
  • 25°C: 30 min.;
  • 30°C: 15 min.

Conservazione:

Il Lux 11 ed il Lux 11 bis, nelle loro confezioni originali e conservati all'asciutto, si conservano per almeno 1 anno.

Colori disponibili:

Per il Lux 11: grigio chiaro, il che non ha alcuna importanza visto che deve essere sempre rifinito con il Lux 11 bis.
Per il Lux 11 bis: Grigio cemento - Beige sabbia - Rosso grès - Verde.
Inoltre, a richiesta e per una fornitura minima di 200 Kg, è possibile realizzare qualsiasi colorazione.

Confezioni:

La confezione completa del Lux 11 è da 15 Kg, costituita dal componente A (resina base) da 10 Kg, e dal componente B (catalizzatore) da 5 Kg.
La confezione completa del Lux 11 bis, invece è da 16,5 Kg, costituita dal componente A (resina base) da 10 Kg, e dal componente B (catalizzatore) da 6,5 Kg.

Proprietà fisiche e meccaniche:

  • Peso specifico: 0,97 kg/dm3
  • Impermeabilità: --OTTIMO--
  • Resistenza agli sbalzi termici: --BUONO--

Resistenza agli attacchi chimici:

  • Acqua ed agenti atmosferici: --BUONO--
  • Soluzioni saline e alcaline: --BUONO--

Proprietà di messa in opera:

  • Temperature d'impiego: 0 - 35°C
  • Tempo di lavorabilità (pot-life): 75 - 90 min
  • Tempo di indurimento a 20°C (film 300g): 2 ore

Scheda di sicurezza:

Prima dell'utilizzo leggere sempre le AVVERTENZE.
Leggi o salva la scheda di sicurezza di questo prodotto, in formato .PDF, dal box qui a fianco.

Contattaci

Per info o preventivi
Chiamaci: 06 71356277
Compila il form: